• Bp17
Mercoledì, 09 Ottobre 2013 18:00

Bike Pride 2013

Bike Pride 2013

Il 26 maggio 2013 è partita dal Parco del Valentino la IV Edizione del Bike Pride, la parata con 30.000 biciclette per una mobilità nuova e intelligente.

Il Bike Pride è stato uno degli eventi culmine degli Smart City Days. Una momento per festeggiare, diffondere buone pratiche e un'occasione per esortare l'amministrazione ad un impegno politico ed economico verso il BiciPlan.

Sul palco allestisto al Parco Dora, arrivo del corteo, è stato aperto un dibattito con gli assessori Lubatti e Lavolta e con il sindaco Fassino. A seguire concerti.

 

RICHIESTA POLITICA BIKE PRIDE 2013

"Diamo fiato al Bici Plan, il 15% dei proventi delle multe per finanziare il Bici Plan"

 

PROGRAMMA 2013

Quest'anno il Bike Pride ha allargato gli orizzonti: la parata sarà il momento culmine di una serie eventi che durano tutto il mese di maggio. Nella settimana che porta al 26, Bike Pride ha organizzato:

Bike Pride nights, sabato 18 maggio al Soul Lab (via Berthollet) dalle 19 e domenica 21 dalle 19 allo Zero in Via Vanchiglia 1!

Venerdì 24  al PAV (Parco Arte Vivente, via Giordano Bruno 31). Partenza in bicicletta da Viale Virgilio alle 18 e arrivo verso le 18.30 al PAV dove verranno presentati il progetto Tulime Baiskeli dell'associazione Tulime che si occupa di Tanzania e di turismo sostenibile e il libro di Sara Rubatto, per cui la bicicletta ha rappresentanto un'ancora di salvezza.

Domenica 26 sarà BIKE PRIDE:

festa e approfondimento tutto il giorno, dalle 9 del mattino alle 10 di sera.

Ore 9,45, i promotori del progetto VenTo partono da Venaria per raggiungere Torino. Un comitato d'accoglienza di Bike Pride li accompagnerà da Corso Regio Parco, sulla Dora, fino al Valentino, per aprire un momento di approfondimento con la stampa. Ore 11 : ritrovo al Valentino e pic nic a Km0 con Movimento Decrescita Felice e una serie di stand informativi sul mondo della bicicletta (Bici e Dintorni, Muovi Equilibri, Città Possibile), dello sport (CUS Torino e Stratorino) del cicloturismo e della tutela dell'ambiente (Legambiente).Ore 12 : kit del ciclista, per 5 euro l'Imbarchino propone panino+acqua +frutta. Ore 13 : la cooperativa Il Triciclo, in collaborazione con Amiat, propone per la prima volta al mondo uno contenitore specifico per il riciclo dei componenti ciclistici. I partecipanti possono sperimentarlo per la prima volta. Ore 14: arrivo delle 50 biciclette del Comune per chi non ne ha una propria, davanti alla facoltà di architettura (prenotazione obbligatoria). Ore 15: l'adunata! Il corteo si farà sentire fra le strade cittadine grazie ad un campanello che Bike Pride, in collaborazione con Triciclo, regalerà a tutti i partecipanti! Presente un Wi-Fi ciclo-mobile! Ore 17: arrivo al Parco Dora, breve approfondimento con i partecipanti e confronto con l'amministrazione sulle richieste di Bike Pride 2013.

Aperitivo con prodotti tipici della regione con Events&Us! Ore 17,30: premiazione del concorso fotografico insieme a Reflex Tribe e con le bici vincitrici del Bikecharming. Premi ciclistici di qualità offerti da Advanced Mobility! Ore 18: concerto! Saliranno sul palco 4 gruppi per portare un po' di musica! Dalle 21 alle 22, Dj set.

Video

Video promozionale Bike Pride 2013 non ricordo il nome
Associazione Bike Pride | Cod. Fisc. 10935370014

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni